L’ultima release di Safari Technology Preview è un toccasana per la batteria di molti MacBook Pro

Una nuova versione di Safari Technology Preview è stata rilasciata in settimana. Questa porta con sé alcuni cambiamenti che migliorano l’autonomia dei MacBook Pro.

Apple rilascia aggiornamenti di Safari Technology Preview ogni due settimane, ma non sempre questi introducono importanti e/o interessanti novità. Fortunatamente, non è questo il caso. La release 23 del browser web di Apple garantisce risultati migliori nel passaggio da contenuti GPU a quelli WebGL. Ciò significa che le schede grafiche dedicate dei MacBook lavoreranno molto meno.

Utilizzando un algoritmo avanzato, Safari riesce meglio a determinare quando è necessario utilizzare la GPU dei Mac per caricare una pagina web. Con la versione “stabile” attualmente disponibile, il browser web non è in grado di fare ciò, e chiama quindi in causa le schede video anche per caricare una pagina WebGL.

Con un utilizzo ridotto della GPU, Safari diventa più efficiente e non comporta un utilizzo eccessivo della batteria.

Via | CultOfMac