Apple chiede ai fornitori un taglio dei prezzi per i componenti di iPhone 7

Apple starebbe chiedendo ai suoi fornitori riduzioni dei prezzi sui componenti per il nuovo iPhone. L’intenzione della società di Cupertino sarebbe quella di mantenere elevati i suoi margini di profitto, nonostante il rallentamento globale delle vendite di smartphone. La notizia arriva da DigiTimes.

foxconn apple india

Il rapporto sostiene che già diversi fornitori con sede in Taiwan (Foxconn, Largan Precision, Petagron) avrebbero ricevuto le nuove direttive. Questi stanno affrontando un particolare periodo, con un  forte concorrenza da Cina e Giappone:

Attualmente, Largan si trova a dover fronteggiare una forte concorrenza della giapponese Kantatsu circa gli ordini dei moduli per le fotocamere, mentre Foxconn e Petagron stanno vedendo Apple accordarsi con nuovi partner ODM come Wistron per la produzione del suo nuovo iPhone.

-ispazio-