Apple cerca sviluppatori protagonisti del nuovo show “Planet of the Apps”

Apple sta cercando sviluppatori-attori o svilupp-attori per un reality show televisivo chiamato “Planet of the Apps“, un programma senza copione in cui saranno protagoniste le app e le persone che le sviluppano.

planet

Come riportato dal sito ufficiale, lo show non sarà uno spettacolo fine a sé stesso ma sarà una grande occasione, un trampolino di lancio per gli sviluppatori che potranno godere di tre opportunità uniche.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/07/planet.jpg

Gli sviluppatori che verranno selezionati per “Planet of the Apps” saranno seguiti dai migliori esperti del mondo nel campo della tecnologia e intrattenimento, se arriveranno alla fase finale dello show potranno beneficiare di 10 milioni di dollari di finanziamenti e l’applicazione ideata avrà una posizione di rilievo sull’App Store.

,,
I produttori esecutivi will.i.am, Ben Silverman e Howard Owens stanno collaborando per la realizzazione di una serie senza copione sul mondo delle applicazioni e dei talentuosi sviluppatori che ne guidano l’innovazione. I produttori sono alla ricerca di sviluppatori che hanno la visione di poter plasmare il futuro, risolvere problemi reali e ispirare il cambiamento della vita quotidiana. Possiamo raccontare le loro storie mentre esploriamo come nasce l’idea di un’app e come viene realizzata.

La partecipazione allo show sarà limitata a 100 sviluppatori che, entro il 26 agosto 2016, dovranno presentare la loro candidatura poi, entro il 21 ottobre, dovranno sviluppare un’app per iOS, MacOS, TVOS o watchOS che sia in versione beta o definitiva in modo da avere un argomento di cui parlare nello show.

Ogni sviluppatore può presentare una o più applicazioni e decidere se partecipare da solo o con un team di sviluppo.

Le riprese di “Planet of the Apps” inizieranno a Los Angeles tra la fine dell’anno e l’inizio del prossimo per andare in onda verso la primavera del 2017.

Tutti gli sviluppatori possono presentare la propria candidatura sul sito del programma.

-ispazio-