Whatsapp introduce la verifica in due passaggi per aumentare la sicurezza del proprio account

Whatsapp ha iniziato il rollout di una nuova funzione che aumenta la sicurezza degli account. Si tratta della verifica in 2 step e può essere abilitata da Impostazioni > Account > Verifica in due passaggi > Attiva.

Sostanzialmente viene richiesto l’inserimento di un codice a 6 cifre e di un indirizzo email. Quando qualcuno proverà ad accedere al nostro Whatsapp, magari tramite il servizio Web, dovrà inserire anche il codice a 6 cifre.

L’indirizzo email invece tornerà utile nel momento in cui vorrete cambiare il codice o nel caso in cui doveste dimenticarlo. Per aiutarvi a ricordare il codice, Whatsapp periodicamente chiederà anche a voi di inserirlo. Non sarà possibile disattivare quest’ultima funzione senza disattivare l’intera verifica in due passaggi.

Questa novità è già presente nell’ultima versione beta e mira ad aumentare la sicurezza. Attualmente, se qualcuno utilizza Whatsapp Web con le vostre credenziali, non avete modo di accorgervene per bloccare prontamente la cosa, contrariamente a Telegram che invia un messaggio visibile da tutti i dispositivi per segnalare l’accoppiamento con un altro dispositivo.

Via|ispazio