iFixit effettua il teardown del nuovo iPhone 7 Plus che rivela una batteria di maggior durata

Come di consueto, ad ogni rilascio di un nuovo prodotto Apple, il team di iFixit ha effettuato il teardown del nuovo iPhone 7 Plus fornendo una visione ravvicinata dei componenti che lo costituiscono, in particolare la batteria, il display, la fotocamera e il Taptic Engine del nuovo tasto home.

E’ interessante notare come iPhone 7 Plus ora si apra lateralmente, a libro, invece che verso l’alto. Il team di iFixit ha dichiarato che la striscia adesiva che sigilla iPhone 7 ora è “considerevolmente più forte” rispetto ai modelli precedenti e, durante l’apertura, ha riscontrato la presenza di molta colla lungo tutto il perimetro dello smartphone, molto probabilmente per rendere il dispositivo resistente all’acqua.

Lo spazio occupato dal jack da 3,5 mm dei vecchi modelli ora ospita il Taptic Engine del tasto home e delle coperture in plastica che riparano i fori degli altoparlanti a sinistra del connettore lightning.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/09/Schermata-2016-09-16-alle-08.34.59-750×344.png

Il teardown conferma che iPhone 7 Plus monta una batteria da 2.900 mAh, più grande del 5% rispetto a quella di iPhone 6s Plus (2.750 mAh) che dovrebbe garantire al dispositivo una durata di circa 1 ora in più rispetto al modello precedente.

La fotocamera ha due sensori separati, due lenti e due serie di stabilizzatori ottici dell’immagine.

Il team ha già confermato che, dopo questo, effettuerà anche il teardown di iPhone 7 da 4,7″ e di Apple Watch Serie 2.

-ispazio-