Il Pianeta delle App, il primo programma TV di Apple

Apple è a caccia di sviluppatori iOS da seguire durante la sua nuova trasmissione televisiva originale: si intitolerà Planet of the Apps, il “Pianeta delle App.”

Il gioco di parole è simpatico: da Planet of the Apes (“Il Pianeta delle Scimmie”) si passa alle Apps; ed è per creare i propri show su Apple TV che Cupertino sta rastrellando sviluppatori nelle zone di San Francisco, Austin, New York e Los Angeles.

Questo show televisivo fungerà da “acceleratore” e “volano” per gli sviluppatori iOS, con tanto di tutoraggio, fior fiori d’esperti e ben 10 milioni di dollari di premio più una vetrina speciale su App Store per il progetto vincente. Sarà una sorta di talent in salsa high tech:

I produttori esecutivi will.i.am, Ben Silverman e Howard Owens si sono uniti per una serie senza copione sul mondo delle app e delle persone di successo che creano innovazione. Stanno cercando degli sviluppatori con una visione in grado di modellare il futuro, risolvere problemi reali e ispirare il cambiamento all’interno delle nostre vite quotidiane. “Possiamo davvero raccontare le loro storie mentre scopriamo lo sviluppo, la creazione e l’incubazione delle app,” ha affermato Silverman.

La partecipazione sarà limitata a 100 sviluppatori, e le app -per iOS, macOS, tvOS o watchOS- dovranno versare almeno in stato di Beta entro il 21 ottobre; c’è tempo fino al 26 agosto per iscriversi, e le riprese avverranno a Los Angeles verso la fine anno. Per maggiori informazioni, o per iscriversi, è possibile consultare il sito Web dell’iniziativa.

-melablog-